Scienze Ambientali

Nel settore dell’ambiente, il Consorzio è impegnato nei seguenti ambiti:

  • sviluppo e applicazione di metodologie di analisi di rischio ecologico e per la salute umana legate a diverse problematiche ambientali (siti contaminati, nanoparticelle, cambiamenti climatici) e supportate dallo sviluppo di modelli di esposizione
  • riqualificazione dei siti contaminati, dalla caratterizzazione ambientale alla bonifica fino al monitoraggio post operam
  • implementazione delle procedure sviluppate in strumenti a supporto del processo decisionale, integrando gli aspetti ambientali con analisi socio-economiche mediante metodi di analisi multicriteriale
  • ricerca ed esplorazione di nuovi settori quali, ad esempio, energia e ciclo delle acque urbane.

 

Il Consorzio si avvale di una intensa collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia (es. laboratori di chimica analitica), con il Consiglio Nazionale delle Ricerche e con i diversi consorziati nello sviluppo di tecnologie ambientali.

Mantiene, inoltre, una rete di collaborazioni e relazioni internazionali con prestigiosi istituti di ricerca e agenzie di protezione dell’ambiente quali ad esempio l‘Università di Lancaster (UK), il MEP (Ministry of Environmental Protection) cinese, il CRAES (Chinese Research Academy of Environment Science), l’EC Joint Research Centre di Ispra (VA), l’Helmholtz Centre for Environmental Research – UFZ di Leipzig (D).

Il CVR è presente ad eventi internazionali (workshop, congressi) legati alle tematiche di interesse e propone seminari di approfondimento e corsi di formazione sugli aspetti metodologici e applicativi sviluppati in campo ambientale.